Fai attenzione agli strumenti Wi-Fi Pineapple: Highlights della Silicon Valley


Il Wi-Fi pubblico è una grande comodità. Ma viene fornito con molti rischi e vulnerabilità. Gli strumenti necessari agli hacker per accedere alle tue informazioni sensibili diventano ogni giorno più piccoli e più accessibili! Tra questi ci sono gli strumenti “Pineapple WiFi” – e in questo blog, ti diremo di più su di loro.

Prima di chiedere, no, il delizioso frutto tropicale non ha ancora imparato a usare la nostra tecnologia ….

Fondamentalmente, gli strumenti Pineapple sono honeypot Wi-Fi che consentono agli hacker di eseguire attacchi “man-in-the-middle”. Questo tipo di attacco si verifica quando gli hacker si posizionano sulla connessione web tra il tuo computer e un’altra parte. Da questa posizione, possono visualizzare o persino modificare i dati andando avanti e indietro.

Un recente episodio della Silicon Valley intitolato “Hooli-Con” ha evidenziato quanto siano semplici da installare questi strumenti e quanto possano essere dannosi.

* Avvertenza: spoiler della Silicon Valley *

Cosa sono gli strumenti Pineapple Wi-Fi?

Quando le persone vanno online, spesso lo fanno attraverso hotspot Wi-Fi gratuiti e non garantiti. Potrebbero “fare il check-in” in luoghi su Facebook, caricare foto su Instagram o discutere se l’ananas appartiene alla pizza. Potrebbero utilizzare la loro e-mail, accedere a conti bancari personali ed effettuare acquisti con carta di credito.

Tuttavia, per quanto innocue possano sembrare queste azioni, possono avere conseguenze disastrose.

Abbiamo sentito tutti come gli hacker possono accedere alle tue informazioni sui tuoi dispositivi. Quello che potresti non sapere è quanto può essere facile se hai qualcosa chiamato un Ananas Wi-Fi. Un Pineapple è un semplice dispositivo (purtroppo non commestibile) che consente agli hacker di creare un falso hotspot wireless per attirare gli utenti che (1) si connettono a quella che sembra una normale rete e poi (2) inconsapevolmente regalano i loro dettagli personali.

Gli strumenti per ananas possono fare due cose:

  • Crea un hotspot Wi-Fi falso identico alle reti Wi-Fi circostanti o che suona legittimo, ad esempio “Wi-Fi Starbucks”.
  • Abbina automaticamente il nome di una rete precedentemente connessa, ingannando il computer per collegarsi all’Ananas  anche mentre il dispositivo è chiuso. Poiché il computer esegue automaticamente la ricerca di reti attendibili, quando colpisce un ananas Wi-Fi con un nome attendibile, si connette automaticamente a tale rete.

In entrambi questi casi, probabilmente non avrai idea che sia successo qualcosa di strano e scriverai volentieri – inserendo password, nomi utente, e-mail, informazioni bancarie e altri dettagli personali, a tutti i quali l’hacker ha ora accesso completo per.

Quanto è facile usare un ananas?

Passaggio 1: acquistane uno.

Passaggio 2: accenderlo.

Non che dovresti: è così facile. Sorprendentemente, il Wi-Fi Pineapple Nano costa solo $ 99. Un hacker lo collega semplicemente al proprio laptop, sceglie il nome Wi-Fi preferito e inizia a trasmettere il segnale Wi-Fi gratuito. Proprio così.  

La Silicon Valley racconta tutto

La Silicon Valley di Mike Judge e Alec Berg è una commedia di tendenza sull’industria tecnologica americana. Richard Hendricks, interpretato da Thomas Middleditch, è un programmatore timido e solitario responsabile dell’avvio di una piattaforma tecnologica da miliardi di dollari chiamata Pied Piper. Collaborando con il suo team di esperti programmatori, il gruppo lotta con successo nell’ambiente imprenditoriale competitivo della Silicon Valley.

In un recente episodio, Richard prevede di utilizzare un’app mobile per installare illegalmente il software Pied Piper al fine di testare il suo servizio di rete e archiviazione dati peer-to-peer. Jared insiste sul fatto che la mossa sia immorale, rifiutando di prendere parte e riferendosi all’intrusione programmatica di Richard come malware.

Quando Richard protesta, Jared risponde: “Stai scrollando le spalle ai crimini informatici su vasta scala contro civili innocenti”.

Ma Richard insiste che è per il bene più grande dal momento che stanno cercando di dare al mondo Internet gratuito. “Pensalo come adozione forzata attraverso un aggressivo guerrilla marketing.”

Ecco una clip della squadra che lancia il suo attacco di Ananas Wi-Fi:

In sostanza, Richard, Dinesh e Gilfoyle hanno organizzato ananas Wi-Fi canaglia attorno a una convention Hooli-Con. Quando i partecipanti scaricano l’app per accedere al Wi-Fi gratuito, i Pineapples mettono il server PiedPiper tra i dispositivi di tutti e il vero Wi-Fi, consentendo il download del codice Pied Piper sui loro dispositivi.

Il piano alla fine è sventato a causa della gelosia di Richard sul nuovo fidanzato di una ex ragazza, Joel. Il suo gioco per cellulare, PeaceFare, consente agli utenti di inviare monete e cibo virtuali a persone e villaggi virtuali. Con una mossa ristretta, Richard entra nel computer di Joel e cambia il suo salvaschermo “PeaceFare” in “PoopFare”.

L’hacking suscita sospetti dalla sicurezza, che finisce rapidamente per trovare gli Ananas piantati della squadra attorno alla convention. In qualche modo, il team riesce a cavarsela con la loro trama malvagia (anche dopo che i telefoni della folla iniziano ad auto-bruciarsi nel mezzo della conferenza).

Guarda il riepilogo completo dell’episodio The Verge!

È importante rimanere informati su questi gadget e imparare come evitare di cadere preda di essi. Sebbene un attacco su larga scala a una convention tecnologica possa essere improbabile per te personalmente, questi attacchi sono in realtà incredibilmente facili – e più comuni di quanto potresti pensare. Continua a leggere per scoprire come proteggerti dagli strumenti Pineapple Wi-Fi come questi!

Nota: Se non sei stato in grado di tenere il passo con gli episodi della stagione 4 della Silicon Valley, fai riferimento al nostro blog: Come guardare la Silicon Valley Stagione 4 online ovunque!

Come proteggersi

Ci sono due cose chiave che puoi fare per proteggerti dagli strumenti Pineapple e da altri tipi di attacchi. 

  • Primo, disattivare il Wi-Fi quando non si utilizza il dispositivo. Può sembrare sciocco, ma il dispositivo cerca ancora connessioni anche se la schermata di blocco è attiva. Vuoi vedere di persona? SaferVPN ti dà notifiche istantanee quando il tuo telefono è collegato a un hotspot Wi-Fi non protetto, anche mentre il telefono è stato in tasca!
  • In secondo luogo, scarica a rete privata virtuale (VPN). Sebbene una VPN non impedisca al tuo dispositivo di connettersi a un Pineapple, proteggerà la tua connessione crittografando i tuoi dati, il che significa che gli hacker di Pineapple o chiunque altro sulla rete pubblica che guardi nel tuo traffico web vedrà solo incomprensibili. Questi server cambiano anche il tuo indirizzo IP, nascondendo la tua posizione e anonimizzando la tua attività web da governi, ISP e qualsiasi hacker o ficcanaso che cerca di dare un’occhiata.

Inizia a navigare in sicurezza!

Se desideri iniziare a proteggere immediatamente i tuoi dispositivi, scarica una qualsiasi delle nostre app VPN altamente sicure e inizia a navigare con la crittografia a livello di banca e un indirizzo IP anonimo oggi.

Speriamo che questo blog ti aiuti a rimanere al sicuro online. Hai commenti, suggerimenti o richieste di funzionalità? Sentiti libero di contattarci e unisciti a noi sui social media! Ci piacerebbe avere tue notizie.

Kim Martin Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map